CATWALK Lounge … FANTASTICA!

 Ieri sera non si poteva mancare ad uno degli eventi più cool del quadrilatero della moda!

http://www.style.it/speciali/2010/catwalk-lounge/catwalk-lounge-blog/dopo-aperitivo-22-settembre.aspx

e infatti NOI C’ERVAMO E NE ABBIAMO LE PROVE!!!!

Dal 22 al 27 settembre, ogni giorno Catwalk Lounge di Style.it dalle 10.30 alle 19.00.
Ci sono in esposizione le opere degli artisti del Politecnico di Milano, IUAV, IED, Accademia di Costume e di Moda, Domus Academy, Polimoda e NABA. Devo dire che sono davvero bravi e sostengo questi nuovi talenti.

 

 

E’ stata una bella occasione per salutare vecchie amiche e conoscerne di nuove, personaggi che avevano solo un nome hanno "preso coropo". La REDAZIONE è stata presente ed ha accolto noi stylers con grande affetto ed entusiasmo.

Una bella serata da ripetere presto! Noi ci contiamo

 

Jacopo Farina (il fotografo ufficiale dell’evento) ci ha fotografate con un oggetto a nostra scelta che ci rappresentasse….io ho scelto una spledida CORONA!!!! L’open bar proponeva DI SARONNO in diverse versioni dal sour al ginger ale e poi c’era un fantastico corner dedicato al nuovo smalto "adesivo" di SEPHORA.

TAGS

Fashion Week MILANO settembre 2010

Dopo il party UNEXPECTED BLEU di Chanel che è stato l’aperitivo … stasera appuntamento  in Galleria Meravigli a MIlano con il SOCIAL FASHIONISTA l’evento della Social Media Week Milan fra moda e web!  

http://socialmediaweek.org/milan/2010/09/10/social-fashionista-levento-della-social-media-week-milan-fra-moda-e-web/

Parte la settimana della moda milanese …. STAY TUNED 

TAGS

il segreto svelato…….

TAGS

…. e se avessi un segreto?

TAGS

…a ognuno il suo segreto….

TAGS

La solitudine in mezzo al mondo…

"Fai conto di essere una maratoneta. Stai correndo con i tuoi amici e le tue amiche. A un certo punto capisci di avere una buona gamba, un bel passo, di poter andare più veloce, e allora decidi di seguire questa tua forza. Di convertirti al tuo talento. Dopo un po’ che corri, ti accorgi di aver staccato il gruppo. Ti giri e ti scopri sola. Loro sono indietro, tutti insieme che ridono, e tu sei sola con te stessa. Siccome non riesci a reggere questa solitudine, rallenti finché il gruppo ti raggiunge e, negando il tuo talento, fingi di essere come loro. Rimani nel gruppo. Ma tu non sei così….. Infatti anche lì in mezzo ti senti comunque sola.»

 

 

 

TAGS

PUMP UP THE VOLUME….. Crazy TIMEEEEEE!!!!

Questa è una delle mie preferite e ci vuole oraaaaaaaaa!!!!!!!!

Tutti a HOLLYWOOD pronti a ballareeeeeeeee

 

 

TAGS

Lui, Lei e l’amica…

Quando il tuo lui ha "l’amica di vecchia data", l’amica del cuore che tu non puoi contestare perchè per lui è come una sorella! Mah? Bella scusa, bella trappola! C’è l’amica, che a volte magari è anche la ex fidanzata di quando si era adolescenti e lui se la porta dietro come la coperta di Linus. Tu non devi assolutamente contestare il loro legame perchè altrimenti sei pazza, insicura e maligna. Come puoi pensare che lui voglia portarsela a letto o che abbia più importanza di te? ma no tu sei la mia donna lei è un’amica. Si però l’amica è quella con cui ti confidi se hai problemi anche con me, è quella che ti capisce sempre ( ci credo non vede i tuoi calzini in terra, non vede quando lasci le stoviglie sporche nel lavello, non ti vede dormire come un bradipo gigante in orari non consoni sul divano e se lo facessi davanti a lei saresti un tenerone…perchè preso a piccole dosi forse lo penserei anch’io). Ma tu la donna ufficiale invece devo sorbirti le sue mancanze ed essere diplomatica se la migliore amica ha dei privilegi rispetto a te perchè non la vede mai, quindi bisogna compensare! Noi viviamo insieme e ci vediamo quando vogliamo, lei devo godermela quando riusciamo ad accordarci (si con sta scusa vi vedete più voi di noi!!!). Se osi solamente contestare le sue attenzioni si apre "LA GUERRA DEI MONDI"! si il mondo della donna che se ha un amico UOMO la vuole solo mettere orizzontale mentre se LUI ha un’amica è una innocente fanciulla che come cappuccetto rosso saltella per il tuo orticello senza malizia ( MICA VERO!!). Bene la soluzione qual’è? Io alle amiche ho sempre detto: molto tranquillamente esponi il tuo malessere e poi se lui è intelligente capisce. NAAAAAAAAA….purtroppo gli uomini non sono intelligenti e sensibili quindi non capiranno mai. Soluzione? SOPPRIMERE l’amica, ma andare dietro le sbarre non ci piace, abbiamo troppe cose da fare fuori, quindi? Ci si trova un GRANDE AMICO che teniamo nascosto perchè LUI non è abbastanza diplomatico e comprensivo da accettarlo come noi accetiamo la SUA amica, oppure si prende una scatola di MALOOX ogni volta che lui elogia la sua amica che non rompe mai, è sempre allegra, lo capisce e non potrà mai uscire dalla sua vita perchè c’è da sempre e starà con lui per sempre!  W l’AMICIZIA 

TAGS

Buongiorno ITALIA!

 

Anche stamattina ero in ritardo…. mi sono catapultata in metropolitana dove a CADORNA come tutte le mattine ho avuto uno scontro frontale con i passeggeri che dalla linea 1 passavano alla 2 e quelli che dalle FN entravano in metrò, altro che ALL BLACK!!!! noi milanesi siamo dei veri GUERRIERI, ho la sensazine che quando sono sulla banchina d’attesa ogni tanto parta anche il sottofondo musicale….una mattina che mi prende bene provo ad accennare qualche mossa e vediamo chi mi segue

 

 

Come se non bastasse ad un certo punto sento delle urla nonostante avessi nelle orecchie SPAGNA che mi cantava EASY LADY, tolgo gli auricolari e mi accorgo che sul mio vagone c’era un signore siciliano che non so se era TOTALMENTE matto o lo è diventato per la disperazione minacciava i passeggeri urlando in dialetto (lo so perchè i miei nonni materni sono siciliani) : ALLORAAAAAAAAAAA SE NON MI DATE VOI I SOLDI IO AMMAZZO QUALCUNO O MI METTO A RUBARE! NON COSTRINGETEMI A FARLO!!! NON DIVENTATE COMPLICI DI QUESTO PAESE LADRO. IO DEVO SFAMARE LA FAMIGLIA SONO SENZA LAVORO E NON C’è NESSUNO CHE MI AIUTAAAAAAAAA……VOLETE DIVENTARE ANCHE VOI DEGLI ASSASSINI? VOLETE TUTTO QUESTOOOOOOOOOO???????? AIUTATEMI!!!!

Arrivati in stazione un ragazzo saluta un amico dicendo : BUON LAVORO!  il poveretto ha rischiato di essere preso a mazzate dal signore siculo che ha preso quella frase come uno sfottò e si è imbufalito! io con una mossa agile degna di una gazzella sono sgusciata fuori dal vagone e mi sono fiondata sulle scale per "uscire dal tunnel"!!! non credo sia successo nulla di grave altrimenti avrei letto qualcosa sul TG online.

Beh con passo deciso arrivo in ufficio, bevo il solito caffè lungo con poco zucchero alla macchinetta accompagnata dalla barretta ai cereali (la dieta ci permette solo questo!) e dalla lettura di Metro. Finito il solito rituale mi siedo alla scrivania e sento la mia collega che ha appena parlato con un cliente 80enne che le ha detto: SIGNORINA IO HO FATTO LA GUERRA NON SONO MICA UNA GENERAIONE DI MERDA COME LA VOSTRA! ….

Come inizio non è male, ma confido in un miglioramento durante l’arco della giornata. La vita è anche questo e forse ci serve per ricordare che oltre alle riviste patinate, le starlette e la famiglia del Mulino Bianco ci sono persone che stanno male, sono buie dentro ma questo non deve scalfire il nostro entusiasmo per affrontare le vicissitudini quotidiane anzi ci deve far apprezzare quello che magaria volte sembra scontato ed è invece un bene raro e prezioso. BUONGIORNO ITALIA!!!!!! io canticchio EASY LADY e vado avanti!

 

 

 

TAGS

Torno alla grande!

Ieri ho visto il film

 

Julie Powell ha 30 anni, vive nel Queens e ha un monotono impiego come segretaria. Ha bisogno di qualcosa che spezzi la monotonia della sua esistenza così decide di prendere la copia di sua madre del libro di cucina scritto da Julia Child nel 1961 Mastering the Art of French Cooking. Dopo averlo letto stabilisce di preparare tutte le 524 ricette nel giro di un anno.

Perché vederlo
 
Per apprezzare l’ennesima straordinaria performance della divina Meryl Streep che con il suo gustoso film ci insegna come la fantasia, in cucina come nella vita, sia l’arma vincente per emergere dall’anonimato.
 

DEVO DIRE CHE è STATO DAVVERO PIACEVOLE, VE LO CONSIGLIO! Mentre lo guardavo mi è tornata l’energia per scrivere sul blog e TORNARE ALLA GRANDE! Negli ultimi mesi devo dire che Facebook e la mia vita, sempre piena di impegni mondani e non, hanno "rapito" tutte le attenzioni quindi il blog è stato un po’ abbandonato. Ma ora voglio dedicarci più tempo, comprerò finalmente la chiavetta internet (finendo di scroccare dalla rete wireless del vicino ) così il mio piccolo notebook resterà sempre in borsa e pronto a postare ovunque io sia. Il BLOG è un mondo che ognuno di noi può crearsi dicendo ciò che vuole, una sorta di diario aperto al mondo con un pubblico che non si sa quanto numeroso o attento sia … ma c’è…. altrimente non si aprirebbe un blog ma si scriverebbe un documento word chiuso in una cartella. Personalmente lo faccio perchè sono una "social",  mi piace confrontarmi con tutti e condividere le situazioni, trovo che possa essere una "palestra" per chi ha voglia di scrivere e abbozzare degli "articoli" o dei "pezzi" con una latente speranza che qualcuno un giorno "TI SCOPRA" e ti pubblichi. C’è chi invece scrive solo come "sfogo" e nasconde nel blog tutti i pensieri, le ansie e i desideri senza ricordarsi che è su internet e quindi poi tanto nascosti non lo si è…ma quando sei solo nella tua stanza e scrivi …te lo dimentichi! Ma ora non approfondisco ulteriormente ci sarà un post dedicato perchè è un MONDO TUTTO DA VIVERE.

Ora spolvero il blog, riapro le imposte, si scrive e si chiacchera della vita….."COSì COME MI Va"

 

TAGS